Utilize este identificador para referenciar este registo: http://hdl.handle.net/10451/28071
Título: António Ferro: fascinazioni italiane e soluzioni portoghesi
Autor: Gori, Annarita
Palavras-chave: Ferro, António, 1895-1956
Estado Novo
Data: 2017
Editora: BraDypUS Communicating Cultural Heritage
Citação: Annarita Gori (2017). António Ferro: fascinazioni italiane e soluzioni portoghesi. In Annarita Gori, Guya Accornero, Daniele Serapiglia (Eds), Percorsi. Scienze sociali tra Italia e Portogallo, pp. 73-88. Roma: BraDypUS Communicating Cultural Heritage
Resumo: António Ferro è una tra le fgure più interessanti dei primi anni dell’Estado Novo portoghese: scrittore, giornalista, poeta, passò con disinvoltura dai caffè letterari del quartiere Chiado di Lisbona alle poltrone del potere come direttore del Segretariato della propaganda. Ammiratore del teatro, del cinema e della musica d’avanguardia europea e statunitense [Ferro 1923, 1930e 1931], Ferro fu un animatore della vita culturale e intellettuale della Lisbona degli anni tra le due guerre. Divenuto uno degli uomini chiave del regime portoghese, impegnò gran parte degli anni Trenta e Quaranta a costruire il consenso, in patria e all’estero, nei confronti della dittatura.
URI: http://hdl.handle.net/10451/28071
ISSN: 2420-9139
9788898392537
Versão do Editor: http://books.bradypus.net/percorsi
Aparece nas colecções:ICS - Capítulos de Livros

Ficheiros deste registo:
Ficheiro Descrição TamanhoFormato 
ICS_ARGori_Antonio_CLI.pdf869,31 kBAdobe PDFVer/Abrir


FacebookTwitterDeliciousLinkedInDiggGoogle BookmarksMySpace
Formato BibTex MendeleyEndnote Degois 

Todos os registos no repositório estão protegidos por leis de copyright, com todos os direitos reservados.